Ultime news

31/12/2021
News normative

Agenzia Entrate - INPS - Informative sull'assegno unico e universale per i figli

L'Agenzia delle entrate, congiuntamente con l'Inps, ha pubblicato due distinte informative con i...[leggi]

Categoria: News normative

30/12/2021
News normative

Governo - Decreto Legislativo n° 230 - Istituzione dell'assegno unico e universale per i figli a carico

Pubblicato il Decreto Legislativo n° 230 'Istituzione dell'assegno unico e universale per i figli a...[leggi]

Categoria: News normative

28/12/2021
News normative

INPS - Circolare n° 198 - Conguaglio di fine anno 2021 dei contributi previdenziali e assistenziali

Pubblicata la circolare numero 198 'Conguaglio di fine anno 2021 dei contributi previdenziali e...[leggi]

Categoria: News normative

23/11/2021
News normative

INAIL - Circolare n° 32 - Rivalutazione del minimale e del massimale di rendita con decorrenza 1° gennaio 2021 – Limiti di retribuzione imponibile per il calcolo dei premi assicurativi

Pubblicata la circolare numero 32 'Rivalutazione del minimale e del massimale di rendita...[leggi]

Categoria: News normative

28/06/2021
News normative

Ministero dell'Economia e delle Finanze - Circolare n° 18 - Conto annuale 2020

Pubblicata la circolare numero 18 'Il conto annuale 2020 - rilevazione prevista dal...[leggi]

Categoria: News normative

17/06/2021
News normative

INPS - Messaggio n° 2331 - Corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare. Nuovi livelli reddituali e maggiorazioni per figli a partire dal 1° luglio 2021

Pubblicato il messaggio numero 2331 'Corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare. Nuovi...[leggi]

Categoria: News normative

News di Mondo Edp

17.04.2020
Categoria: News normative

Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati - Comunicato - Ex art. 38, D.L. 8 aprile 2020, n. 23


Pubblicato il comunicato protocollo numero 397 'Ex art. 38, D.L. 8 aprile 2020, n. 23'. Sono contenuti i criteri di erogazione delle risorse relative agli arretrati previsti per l'anno 2018 e gli arretrati e gli incrementi a decorrere dal 1 gennaio 2019, per medici di medicina generale a quota capitaria e a quota oraria (assistenza primaria, continuità assistenziale, emergenza sanitaria territoriale, medicina dei servizi), per i pediatri di libera scelta e (per i soli arretrati aggiuntivi del 2018) per gli specialisti ambulatoriali, veterinari ed altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi).