Ultime news

24/01/2023
News normative

INPS - Circolare n° 7 - Articolo 1, comma 281, della legge 29 dicembre 2022, n. 197. Proroga e aumento, per l'anno 2023, dell'esonero di cui all'articolo 1, comma 121, della legge 30 dicembre 2021, n. 234

Pubblicata la circolare numero 7 'Articolo 1, comma 281, della legge 29 dicembre 2022, n. 197,...[leggi]

Categoria: News normative

17/01/2023
News normative

Agenzia Entrate - Sito web - Modelli di dichiarazione 2023 Certificazione Unica

Pubblicati sul sito www.agenziaentrate.it i modelli ordinario e sintetico di...[leggi]

Categoria: News normative

31/12/2022
News normative

INPS - Circolare n° 139 - Conguaglio di fine anno 2022 dei contributi previdenziali e assistenziali

Pubblicata la circolare numero 139 'Conguaglio di fine anno 2022 dei contributi previdenziali e...[leggi]

Categoria: News normative

17/11/2022
News normative

INPS - Messaggio n° 4159 - Indennità una tantum pari a 150 euro per i lavoratori dipendenti, prevista dall'articolo 18 del decreto-legge n. 144/2022. Precisazione sulla determinazione della retribuzione imponibile

Pubblicato il messaggio numero 4159 'Indennità una tantum pari a 150 euro per i lavoratori...[leggi]

Categoria: News normative

02/11/2022
News normative

ARAN - Comunicato - Sottoscrizione in via definitiva del CCNL comparto sanità triennio 2019-2021

Firmato il ccnl definitivo del comparto sanità per il triennio 2019-2021.[leggi]

Categoria: News normative

20/10/2022
News normative

INPS - Messaggio n° 3805 - Indennità una tantum pari a 200 euro per i lavoratori dipendenti prevista dall’articolo 31 del decreto-legge n. 50/2022. Precisazioni. Modalità di regolarizzazione

Pubblicato il messaggio numero 3805 'Indennità una tantum pari a 200 euro per i lavoratori...[leggi]

Categoria: News normative

News di Mondo Edp

11.10.2012
Categoria: News normative

Corte Costituzionale - Sentenza n° 223 - Riduzione legge 122/2010 art. 9 c. 2 - Contributo TFS a carico del dipendente


Pronunciata la sentenza numero 223/2012. Dichiarata illegittima la riduzione dei trattamenti economici complessivi dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche superiori a 90.000 euro lordi annui. Dichiarato illegittimo l'articolo 12, comma 10, del d.l. numero 78 del 2010, nella parte in cui non esclude l'applicazione a carico del dipendente della rivalsa pari al 2,50% della base contributiva, prevista dall'articolo 37, comma 1, del D.P.R. numero 1032 del 1973.