Ultime news

24/01/2023
News normative

INPS - Circolare n° 7 - Articolo 1, comma 281, della legge 29 dicembre 2022, n. 197. Proroga e aumento, per l'anno 2023, dell'esonero di cui all'articolo 1, comma 121, della legge 30 dicembre 2021, n. 234

Pubblicata la circolare numero 7 'Articolo 1, comma 281, della legge 29 dicembre 2022, n. 197,...[leggi]

Categoria: News normative

17/01/2023
News normative

Agenzia Entrate - Sito web - Modelli di dichiarazione 2023 Certificazione Unica

Pubblicati sul sito www.agenziaentrate.it i modelli ordinario e sintetico di...[leggi]

Categoria: News normative

31/12/2022
News normative

INPS - Circolare n° 139 - Conguaglio di fine anno 2022 dei contributi previdenziali e assistenziali

Pubblicata la circolare numero 139 'Conguaglio di fine anno 2022 dei contributi previdenziali e...[leggi]

Categoria: News normative

17/11/2022
News normative

INPS - Messaggio n° 4159 - Indennità una tantum pari a 150 euro per i lavoratori dipendenti, prevista dall'articolo 18 del decreto-legge n. 144/2022. Precisazione sulla determinazione della retribuzione imponibile

Pubblicato il messaggio numero 4159 'Indennità una tantum pari a 150 euro per i lavoratori...[leggi]

Categoria: News normative

02/11/2022
News normative

ARAN - Comunicato - Sottoscrizione in via definitiva del CCNL comparto sanità triennio 2019-2021

Firmato il ccnl definitivo del comparto sanità per il triennio 2019-2021.[leggi]

Categoria: News normative

20/10/2022
News normative

INPS - Messaggio n° 3805 - Indennità una tantum pari a 200 euro per i lavoratori dipendenti prevista dall’articolo 31 del decreto-legge n. 50/2022. Precisazioni. Modalità di regolarizzazione

Pubblicato il messaggio numero 3805 'Indennità una tantum pari a 200 euro per i lavoratori...[leggi]

Categoria: News normative

News di Mondo Edp

22.08.2013
Categoria: News normative

Parlamento - Decreto legge n° 76 - Primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti


Convertito in legge il decreto-legge 28 giugno 2013,  n. 76, recante primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti. Si segnala l'Articolo 11, commi 18 e 19 . Il comma 18 prevede che, a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2013, la misura dell'acconto dell'imposta sul reddito delle persone fisiche sia fissata al 100 per cento. Per l'anno 2013, il comma 19 prevede che la disposizione precendente sia applicata dai sostituti d'imposta trattenendo la seconda o unica rata di acconto in misura corrispondente  alla  differenza fra l'acconto complessivamente dovuto e l'importo dell'eventuale prima rata di acconto.